ottimizzare immagini

I migliori tool online per ottimizzare le tue immagini in gruppo

Oggi voglio presentarti alcuni tool utili per migliorare le prestazioni del tuo blog, ottimizzando le immagini in gruppo.

Sì, perché esistono moltissimi software online che permettono di risparmiare spazio senza pregiudicare la qualità ma non tutti riescono a gestire più immagini alla volta.

Già nel mio canale Telegram avevo parlato di due ottimi tool per l’ottimizzazione delle immagini: Smartresize e Birme.

Oggi ti propongo altri tool con cui puoi fare upload di 10/20 immagini alla volta con un singolo click e che supportano i formati più diffusi come JPG e PNG, qualcuno anche le GIF.

Oltre a riudurre lo spazio occupato puoi anche avere altre interessanti funzionalità come la comparazione tra l’originale e la versione ottimizzata o impostare il livello di compressione.

#1 Optimizilla

Optimizilla è uno dei miei preferiti tool per l’ottimizzazione delle immagini: può comprimere fino a 20 file alla volta: JPG o PNG. Le caratteristiche che ho apprezzato di più sono la velocità e la semplicità, basta fare upload delle immagini da ridurre e Optimizilla le processa in modo automatico, mostrandoci poi un piccolo thmbnail con il livello di compressione e la differenza rispetto all’originale. Si possono anche modificare i livelli di compressione per ottenere risultati ottimali.

Optimizilla

Una volta ottenute le immagini puoi cliccare con il tasto destro sull’immagine per scaricarla singolarmente, oppure premere il pulsante “download all” per scaricare un archivio .zip di tutti i file.

Dai un occhio anche a  Zoomph, Social media marketing a 360 gradi
GUARDA OPTIMIZILLA

#2 TinyPNG

TinyPNG è uno dei tool più popolari ed è una valida alternativa ai software citati prima. Nel piano free puoi comprimere 20 immagini alla volta (JPG o PNG), di dimensione massima 5mb.

Puoi fare drag&drop o utilizzare il pulsante upload. Non appena hai aggiunto un’immagine il software inizia a lavorare e comprime in automatico. Per ogni file puoi vedere il livello di compressione e puoi scaricarli uno alla volta o tutti insieme in un archivio .zip.

TinyPNG

Le immagini sono tenute sul server di TinyPNG per 2 giorni, poi vengono rimosse.

GUARDA TINYPNG

#3 Compressnow

Compressnow è un altro tool interessante che oltre ai file PNg e JPG supporta anche le GIF. Puoi ottimizzare fino a 10 immagini alla volta ognuna con un peso fino a 9mb. Puoi anche impostare il livello di qualità con un pratico slider.

Compressnow

Una volta eseguita l’operazione ottieni un’anteprima dei file e puoi scaricarli uno ad uno o tutti insieme. Le immagini vengono mantenute su server per 30 minuti.

GUARDA COMPRESSNOW

#4 Kraken.io

Un’altra possibilità è Kraken.io. Nel piano free puoi fare upload di JPG, PNG, e GIF ma il peso massimo di ogni immagine è di 1 solo MB. La funzione più interessante è la possibilità di scegliere il livello di compressione: lossless o lossy. Se invece fati uno switch nella modalità “expert” puoi impostare direttamente il livello di compressione. Per fare upload puoi scegliere come sorgente il tuo pc, Google Drive oppure Dropbox.

Dai un occhio anche a  GANTT Planner, trasforma il tuo calendario Google in un Gantt

Le immagini vengono ottimizzate una ad una e puoi vedere l’elenco direttamente nell’interfaccia che mostra: il nome, la dimensione del file iniziale, la dimensione del file ottimizzato, la percenTuale di spazio risparmiato e le opzioni per il download.

Kraken.io

Le immagini rimangono disponibili per 12 ore.

GUARDA KRAKEN.IO

#5 Toolur

Toolur ti permette di caricare fino a 25 immagini alla volta non più grandi di 30MB (opzioni migliori degli altri siti web che ti ho proposto). Supporta file JPG, BMP, e PNG ma l’output è sempre PNG o JPG.

Il tool supporta i metodi di compressione lossless e lossy ma se utilizzi il metodo lossy puoi anche impostare il livello di qualità a seconda delle tue necessità.

imposta le opzioni e utilizza il pulsante “Compress Images”. Tutte le immagini ottimizzate possono essere scaricate in un file .zip.

Toolur

GUARDA TOOLUR

Conclusioni

Se hai bisogno di ottimizzare immagini in bulk onlinetutti questi tool possono esserti utili, personalmente preferisco Optimizilla e TinyPNG perché il processo di compressione è molto buono e interamente automatizzato.