5 tool per fare cv online

Strumenti per creare cv online, un’offerta ampia e qualche fregatura.

Anche in tempi non sospetti, si parla di qualche anno fa, ho sempre odiato il curriculum in formato europeo. Con la sua aria da Word sbiadito, le colonne tutte uguali, l’aspetto grigio.

Probabilmente la sua diffusione è stato un tentativo di omologazione del formato, dovuto alla volontà di favorire l’identificazione di informazioni chiave nel profilo dei candidati. L’obiettivo si può dire mancato, un po’ per il numero dei cv che le aziende ricevevano e ricevono, un po’ perché i recruiter dovevano andare a cercare tra le righe di testo, schivando l’hobby del waterpolo, o l’iscrizione all’associazione “Amici dei cani abbandonati lussemburghesi”, la competenza richiesta.

Forse anche perché competenze (o skill) particolari, non potevano essere uniformate in interminabili papiri, ma avevano bisogno di essere valorizzate, anche e soprattutto dal punto di vista visivo.

Per questo motivo oggi sono nati moltissimi servizi che offrono la compilazione online di un cv/portfolio/sito personale che possa aiutare a emergere nel mezzo del mare di fogli bianchi ammassati sulle scrivanie. Alcuni di questi sono orientati ad una versione online aggiornata del vecchio cv europeo, altri verso vere piattaforme per creare siti web personali.

Gli strumenti disponibili sono moltissimi, i più frequenti sono semplici tool che trasformano il proprio curriculum in un cv online senza alcuna personalizzazione, tra gli altri ne ho scelti 5 che secondo me possono dare una spinta alla tua ricerca di lavoro.

#1 Sumry

Sumry, uno dei servizi più diffusi, permette la creazione della propria timeline professionale con un percorso di compilazione guidato. La barra superiore mostra le opzioni principali (modifica, condivisione, percentuale di completamento), nella pagina viene visualizzata un’immagine di copertina, una timeline delle esperienze professionali, e delle competenze.

Una delle funzioni che ho apprezzato di più di Sumry è la possibilità di inserire un form di contatto e l’importazione tramite Linkedin. Il servizio offre anche la funzione “storyteller”, una sorta di wizard che include una tag cloud della personalità.

Guarda alcuni cv creati con Sumry.

Sumry viene offerto con un unico piano a 15$/mese e una trial free di 7 giorni.

#2 Enhancv

Enhancv ti permette di creare il tuo cv online in pochi passaggi: scegli il template che preferisci, inserisci le tue informazioni e personalizza l’aspetto scegliendo un set di colori e icone.

La possibilità di modificare le alcuni aspetti del layout, direttamente all’interno del template, rendono però Enhancecv un po’ troppo rigido per i miei gusti, l’aspetto finale infatti è simile ad un cv in formato europeo un po’ più colorato.

Tra le funzioni da segnalare la possibilità di esportare in PDF, la semplicità d’uso e l’analisi automatica del testo, utile però soltanto se stiamo preparando un curriculum in lingua inglese.

Puoi vedere qui alcuni lavori fatti con Enhancv

Enhancv viene distribuito in tre modalità: free con funzioni base, a 14,90$/mese con la compilazione di 10 cv. Disponibile anche un piano specifico per studenti a 2,90$/mese.

#3 Visualcv

Visualcv è uno dei servizi più vecchi per creare cv online e fa della semplicità la sua arma.

Con Visualcv puoi importare le informazioni direttamente da file Word o PDF e scegliere tra uno dei template disponibili. Il risultato sarà una pagina A4 ordinata e personalizzata. Il layout è molto simile al cv europeo ma la personalizzazione consente di aumentare l’appeal dell’aspetto e favorire la leggibilità.

Visualcv offre la possibilità di condividere i cv online tramite link unico e di monitorare le statistiche di visualizzazione inclusa la provenienza del traffico e se un documento è stato scaricato in locale.

Puoi dare un’occhiata ad alcuni esempi qui.

I piani di offerta di Visualcv sono due: free con limitazioni abbastanza pesanti sul numero di template disponibili e “Pro” a 12$/mese senza limitazioni.

#4 Cakeresume

Cakeresume si posiziona a metà fra un semplice tool per la creazione di cv single-page ed un vero e proprio strumento per la costruzione di un sito web personale.

L’interfaccia drag and drop permette di inserire blocchi di testo e immagini completamente editabili proprio come un site-builder. Tra i blocchi a disposizione troviamo quello di presentazione (rigorosamente con foto), quello per le skill, per inserire link, per embeddare video (solo nel profilo a pagamento) e diversi layout per mostrare il proprio portfolio.

Ogni cv ha la propria URL così da permettere una condivisione al volo e il tracciamento delle visualizzazioni. Ogni documento di Cakeresume può essere stampato, salvato in PDF oppure inviato via email.

Qui trovi alcuni esempi di curriculum creati con Cakeresume.

Cakeresume viene offerto con un piano free con le funzioni principali e un piano a 9,99$ u.t. Il piano a pagamento permette, oltre all’embed di video, quello di contenuti Slideshare o Google Slides.

#5 Kickresume

Tra i tool presentati, quello che offre teoricamente più possibilità è Kickresume, uno strumento completo che permette di creare separatamente un cv, una lettera di presentazione (usano ancora?) e un sito web personale, ognuno con i propri template.

Le funzionalità offerte sono l’import dei propri dati da file (PDF, DOC, DOCX or ODT), l’esportazione del cv in formato Word, la condivisione tramite link.

Le limitazioni maggiori derivano però dal profilo di offerta che prevede il link da condividere, la possibilità di creare un sito web personale e l’importazione delle informazioni da file soltanto con il piano premium il che finisce per indebolire pesantemente le capacità dello strumento.

Qui alcuni esempi di cv creati con Kickresume.

Kickresume offre come detto un piano free molto limitato e un piano a 15$/mese con tutte le funzionalità